Qui ci sono mie riflessioni. Tendenzialmente abbastanza seriose.

L’individualismo salverà l’Italia?

Scritto da | agosto 18th, 2018|economia e umanità|

Ciò che manca è l'amore degli italiani per l'Italia. Non è colpa degli "italiani", poracci, perché esiste un problema strutturale: l'Italia "nazione" non c'è e non c'è mai stata.  Noi, i presunti "italiani", intesi come comunità che [...]

“Non si può più aiutare nessuno”

Scritto da | giugno 26th, 2013|umanità|

Qualcuno scrive che siamo nell’epoca del “Non si può più aiutare nessuno”. Credo voglia dire che è finito il tempo delle redenzioni che arrivano “da fuori”,  dell’attesa dell’avvento di un “salvatore” che  arrivi a portarci l’amore, la gioia, la serenità, la giusta filosofia di vita, la tranquillità, la prosperità, l’affinità di coppia, il peso-forma, la giustizia, la realizzazione personale e qualsivoglia altro desiderio umano più o meno prosaico, più o meno nobile, individuale o collettivo (ammesso e non concesso che quest’ultima categoria esista). […]

Cosa succede a 40 anni?

Scritto da | maggio 26th, 2013|umanità|

Non è un argomento particolarmente originale lo ammetto…ma stavo pensando: cosa succede all’essere umano occidentale medio quando arriva alla soglia dei 35 (per le signore) e dei 40 anni (per i maschietti) ? (Non mi basta “orologio biologico” e amenità simili come risposta). […]

Cecità

Scritto da | maggio 5th, 2013|umanità|

Sabato mattina, pulizie di casa.
 Per spolverare l’anonimo mobile ikea adibito a libreria, estraggo a gruppi di 5 o 6 i vari libri riponendoli alla rinfusa sul tappeto dietro di me. Veloce passata all’interno della nicchie e veloce spolveratina ad ogni volume prima di rimetterlo a posto. L’operazione mi obbliga a posare lo sguardo per almeno 3 secondi su ognuno di essi: gran parte dei titoli sono opere lette ormai anni fa… di alcuni nemmeno ricordo la trama con esattezza, di altri ignoro del tutto come siano finiti qui. Capita.. non tutti sono capolavori memorabili. […]

A valle ci siamo noi.

Scritto da | marzo 24th, 2013|economia e umanità|

Gli eventi accelerano. Avete notato quante cose son successe negli ultimi 15 mesi? Ho sufficienti primavere per confrontare la frequenza degli accadimenti recenti con quelli del secolo scorso e posso affermare con serena cognizione che la palla di neve sta rotolando sempre più velocemente verso valle, aumentando le proprie dimensioni, giro dopo giro. A valle ci siamo noi… […]